lunedì 7 novembre 2016

CHE FINE HO FATTO? Parte seconda ahahah!!!

Ma lo sapevate da quando non scrivo qualcosa nel mio blog? Ma sono buoni buoni 3 mesi!! O mamma! Veramente tanto tempo davvero!
Sono stata mica con le mani in mano, sapete! Eh già, la mia vita letteraria ha preso una strada veramente impensabile per me. A parte il mio ECLISSE DI UN'ANIMA che sta andando molto bene, cosa che mi rende felice all'ennesima potenza, la poesia è quella che mi ha rapita.
Ma partiamo da Agosto... Dopo aver cominciato a promuovere il mio "spiritual romance" che invece come genere mi hanno messo "narrativa contemporanea" (lo dovrei prendere come un salto di qualità), ho preso il via con la poesia. Da che scrivevo qualche verso ogni tanto, questo mio bisogno di esternare emozioni, è diventato il fulcro delle mie giornate. Tant'è che ho pubblicato a Settembre un'altra raccolta di mie poesie, ben 100 stavolta. L'ho chiamata SCHEGGE DI DONNA. Bello il titolo vero? Ah ahahaha, ma quale miglior titolo per far capire tutte le emozioni che ho vissuto?
Ne ho fatto anche un booktrailer che dopo vi mostro. E poesia tira l'altra, sono stata assorbita da Facebook in un universo di creature meravigliose, dall'animo poetico e la sensibilità sopraffina.
Talmente addentrata in quel mondo che mi sono messa alla ricerca dei poeti migliori che "bazzicano" sul social con le loro pagine, da volerli riunire in un piccolo gruppo dove poter essere liberi di viverci i versi come meglio sentiamo. E sapete che è successo? Siamo talmente creativi, estrosi e inevitabilmente ci siamo legati, che sto sempre lì a scrivere, creare e farmi tante risate. Lo so che potreste pensare che non è produttivo, ma abbiamo preso l'abitudine di unire le nostre penne in scritti a più persone. Ne stanno uscendo dei capolavori... Ho delle ideuzze per quelle poesie unite... Lo saprete spero presto... Immaginate intanto...
La mia pagina Facebook Spiriti Guardiani sta quasi toccando i 1000 like e ne sono entusiasta. Il mio nome comincia a girare e sempre più persone mi stanno seguendo. Oltre i miei 700 contatti e oltre, ci sono 147 persone che mi seguono. E non dite che non vuol dire niente! Per una sconosciuta che fino a un anno fa, nessuno sapeva che esistessi, è un traguardo immenso. E io che ho l'abitudine della gratitudine non posso che ringraziare. La mia carriera letteraria? Beh, sto correggendo un mio scritto e poi partirò con l'ultimo episodio della trilogia fantasy: è giusto accontentare quelli che mi stanno chiedendo di leggere la fine, non credete? Ma ho un progetto molto importante tra le mani: un romanzo veramente fuori dai miei schemi e non vedo l'ora di cominciare a scriverlo.
Per il resto, tantissimi nuovi amici e tante avventure quotidiane che mi riempiono le giornate...
E in tutto ciò, grazie alla poesia e alla magia che riesce a creare, mi ha fatto incontrare anche l'Amore... Già, ragazzi, credo proprio che stavolta il mio momento di paradiso è nell'aria!!!
Sono proprio innamorata... Un momento, l'atmosfera perfetta e il mio cuore ha fatto bum bum.
Mi perdonate quindi se vi ho trascurato? Riproverò a rientrare, ma adesso sapete perché sono stata assente. Quando si segue il cuore e vai dove lui ti porta, non puoi fare altro che ascoltarlo.
Comunque mi trovate sempre lì, col mio profilo (nome-cognome e viso reali) e la mia pagina. Se volete venire a conoscermi... Mi raccomando, presentatevi prima se mi chiederete l'amicizia. Ditemi che venite da Google. Qualche problemino con qualche scemo mi ha resa un po' diffidente...
Allora vi invito a leggere le mie poesie, se vorrete il mio romanzo e vi mostro il booktrailer della mia silloge, tutto di seguito. Mi dite se vi piace?
A presto, ragazzi!
Stefania https://www.facebook.com/Spiriti-Guardiani-736278509820826/
https://www.amazon.it/Schegge-di-donna-Stefania-Palamidesi/dp/8892624652

mercoledì 10 agosto 2016

CHE FINE HO FATTO???

Lo so che non lo avete pensato, ahahaha!!! E chi se ne frega, avrete pensato al momento. Giustissimo! Ma come faccio a introdurmi se non con una stupidaggine? Ancora non si è capito che sono una tempesta incontrollata?
Eppure, mi ricordavo che c'era qualcosa che non stavo facendo ed entrando qui, mi sono accorta che sono due mesi che non aggiorno il mio blog.
Non sono di certo stata con le mani in mano... anzi!!! Troppe cose ho fatto e continuo a farle.
Vediamo un po'... mmmm....Beh! La cosa più importante di tutte: finalmente, mi sono decisa e ho cambiato rotta, pubblicando un romanzo completamente diverso dal genere fantasy con cui ho cominciato la mia avventura "con la penna". Non trovavo un genere che caratterizzasse quello di cui volevo parlare e ne ho creato uno tutto mio "SPIRITUAL ROMANCE" ahahah!!! La cosa divertente è che non credo me l'abbiano accettato e l'hanno messo come Narrativa Contemporanea. Mah! Era carino invece!!! Uffi. Ma la cosa entusiasmante è che mi sono appassionato al crearmi da sola i video promozionali e con tutta la mia creatività, mi sono fatta il booktrailer del mio ECLISSE DI UN'ANIMA. Non ci crederete ma ha riscosso molto successo, arrivando a dirmi che i miei video sono quasi professionali e che riesco a trasmettere emozioni e atmosfere insolite. E allora mi sono proposta per farlo anche per l'antologia che ho pubblicato lo scorso anno con i miei colleghi di Youcanprint. Eh sì! Anche quello è piaciuto da morire. Morale della favola? Quattro scrittori li hanno visti e me li hanno "ordinati" per i loro romanzi. Ben 4 booktrailer richiesti nel giro di 3 giorni che ho terminato tutti dopo 10 giorni. E tutti e 4 mi hanno battuto le mani, dicendomi che mi avrebbero fatto pubblicità! Se non sono soddisfazioni queste!!! Non ci credete? Dopo vi metto il link del mio canale Youtube dove li ho tutti caricati, compresi i miei e i filmati delle mie poesie. Poi se volete, mi commentate! Ma non finisce qui: ho deciso di aggiornare il primo episodio di Spiriti guardiani. Voi direte: perché? Perché in un anno e mezzo, sono cresciuta come scrittrice e rileggendolo casualmente, mi sono accorta che posso fare di meglio e sistemarlo. Per quando lo aggiornerò, sono intenzionata a ristabilire un altro prezzo per l'ebook (in attesa dell'episodio definitivo, che spero di cominciare a settembre). E siccome ormai la follia "booktrailer" era esplosa, ho deciso di farmi anche il video riassuntivo dei primi due capitoli insieme. Non che quelli che già avevo non fossero belli, ma erano composti da sole foto. Mentre quello che ho fatto io, tutti i personaggi sono in atto, in movimento insomma ahahah!!! Ed è venuto un capolavoro (P.S. L'invito del mio canale per vedere, è sempre valido). Penserete: ma non si dà pace questa? Noooooo, ma che!
In questi mesi, ho preso a scrivere poesie e qualcuna che ho messo su G+ è anche piaciuta. E allora perché non pubblicarle? La mia prima silloge IMPERFETTI... NOI sta andando bene: le richieste di spedizioni da parte mia e gli acquisti online, stanno andando benissimo. Fare il bis era l'ovvietà fatta libro, ahahah!!! Stavolta, ne ho messe da parte 100 precise: cosa chiedere di più. A giorni, presento la richiesta di pubblicazione e se tutto va bene, a settembre, avrò un altro mio lavoro sul mercato.
Come poetessa sto avendo moltissimi riscontri positivi: dicono che la poesia è fatta per me. E per non farmi mancare niente, nel mio romanzo, ne ho inserite qualcuna.
Credo di avervi rotto abbastanza per stavolta. Le mie vicissitudini personali ve le racconterò la prossima volta, per chi vorrà impicciarsi un po' ahahah!!!
Intanto beccatevi i miei video e se qualcuno fosse interessato alle mie creature, vi faccio la lista e basterà anche andare sul sito di Amazon, digitare il mio nome e vi usciranno tutti insieme ahaha!
SPIRITI GUARDIANI - Luce e oscurità (Urban Fantasy)
SPIRITI GUARDIANI - Inganni e rivelazioni (secondo episodio)
IMPERFETTI... NOI (Silloge di 50 poesie mie)
ECLISSE DI UN'ANIMA (Spiritual Romance)
e a breve.........................SCHEGGE DI....(non ve lo dico ahahah!)
Canale Youtube per i miei video (se volete iscrivervi, mi farete molto felice, davvero!!!)
https://www.youtube.com/channel/UCL8Y2XctlgsBm1ex9wBg0hw

sabato 4 giugno 2016

CHI FA DA SE' FA PER TRE

Buona sera a tutti, è già è proprio il titolo giusto per definire un'ulteriore mia trasformazione!
Che cosa sto imparando a fare? A far da me, tutte quelle cose che ho sempre dovuto chiedere altrove.
Sono una scrittrice self e tutto ciò che uno scrittore ha appoggio da una casa editrice (pagando), io sto facendo per conto mio. E ragazzi, ve lo dico: che soddisfazioni si provano a riuscire!!!
Ho imparato a fare da me i book trailer dei miei romanzi e piccoli video delle mie poesie.
Mi sono aperta persino un canale Youtube per inserire i miei lavori creativi.
E la creatività è uno di quei sorprendenti talenti che ho scoperto amare. Che fissa!!!
Non mi dilungo ulteriormente, ma le poesie che sto scrivendo sono sempre più incisive e piacciono!
E ciliegina sulla torna, ho terminato un altro romanzo a cui sono molto legata. Ho già richiesto l'ordine alla mia casa Self e se tutto andrà bene, spero per fine mese, di promuoverlo.
Non è la solita storia fantasy. Anzi. Talmente strana che non so ancora neanche a quale genere affiancarlo. Probabilmente, creerò un nuovo genere "SPIRITUAL ROMANCE". Che ne dite?
Ma ve ne parlerò meglio un'altra volta.
Intanto, godetevi se vi va, la mia creatività con queste due piccole chicche.
Mi raccomando, se vorrete commentarli, ne sarei onorata. Consigli, suggerimenti saranno ben accetti.
Partiamo con il mio booktrailer

Spero vi piaccia. Io ho amato farlo, anche se ho avuto un piccolo problema per la musica e il relativo copyright che non mi è stato accettato. Ora è tutto a posto e mi servirà da lezione per il prossimo.
Eh sì! Ormai mi farò da sola il booktrailer anche del mio prossimo romanzo (il terzo episodio conclusivo di SPIRITI GUARDIANI) che sto già cominciando a scrivere.
E mi diletterò con piccoli video sulle mie poesie.
Ne volete un assaggio? Eccolo

 Ora, vi saluto. Spero di rincontrarci presto. Un abbraccio.
Stefania - scrittrice, poetessa e ora anche creativa ah ah!!!

mercoledì 18 maggio 2016

RECENSIONI E DINTORNI...


Argomento per me ostico, da un po' di tempo.
Da quando ho deciso di occuparmi dei miei colleghi emergenti, leggendo i loro romanzi, sto iniziando a vedere recensioni e commenti di tutti i tipi e generi. La cosa mi lascia perplessa...
Ogni volta che mi trovo a finire un romanzo, mi prende l'ansia da recensione e avendo comunque un'idea di cosa scrivere, vado a leggermi quelle degli altri.
Ma come fa certa gente a essere cattiva a quel punto? Secondo me, adocchiano persone a cui possono recare dolo e li stroncano con il veleno sulla lingua. C'è un dato di fatto da considerare per primo:
LE RECENSIONI SONO STRETTAMENTE PERSONALI!!! Qualcuno lo ha capito o no?
Non si può incattivirsi su una storia che A TE non è piaciuta. Ma no! Vanno giù con le critiche come fossero caterpillar a demolizione di un grattacielo, senza pensare che dietro quelle parole c'è una persona che ha dedicato tempo, impegno e soprattutto cuore per scrivere un romanzo.
Nessuno mette in dubbio che alcune storie sono più stimolanti rispetto ad altre. Qualcuna magari è dispersiva o senza verve, ma arrivare addirittura a dire che fa schifo, che è la cosa peggiore che ha mai letto, che se poteva mettere zero stelline,lo avrebbe fatto...Mah, questa è cattiveria pura.
O forse, come penso io, sono "rivali" e allora cercano di appannare l'emergere di quello scrittore per elevare il proprio. E lì vado giù pesante io: forse è il saccente di turno che fa schifo e non potendo emergere per dote letteraria e talento, denigra gli altri.
Conoscono il termine CRITICA COSTRUTTIVA? Se uno è così "esperto" da capire che quella storia è insufficiente, scarsa e "intellettualmente insignificante" (bisognerebbe aprire un capitolo su cosa sia valido in letteratura o solo per "svago") potrebbe rendere servizio all'inesperto e fargli notare gli errori, l'incongruenza della storia o che ne so, la scarsità di pathos.
Quello è secondo me, lo scopo principale della recensione. Certo, se il romanzo ti è piaciuto e vuoi valorizzarlo agli occhi degli altri, metti in mostra le caratteristiche che ti hanno colpito, cercando sempre di essere più imparziale possibile.
Sto facendo questa riflessione per due motivi:
1) Ahimé, gli ultimi tre romanzi che ho letto,non sono stati proprio di mio gradimento. Anzi, a essere sincera, uno mi sono rifiutata di finirlo. Lo terminerò quando non avrò altro da leggere. Forse, è solo mio gusto ma ho la tendenza a immedesimarmi nei racconti che leggo e quello, mi è sembrato un diario di bordo di un marinaio che scorrazza di porto in porto e descrive le sue avventure...
No, non è per me.(Di sicuro, per mia onestà d'intenti, mi limiterò quando sarà o a dare un parere molto superficiale, omettendo il fatto che ho smesso di leggerlo. Oppure, non glielo recensirò proprio). Non voglio assolutamente né mortificarlo né mettermi lì con la bacchetta, a dirgli cosa fare e cosa no. Non sono a questi livelli di professionalità. Sono solo un'emergente che sta ancora cercando spazio tra i tanti sognatori come me.
Io continuo a scrivere i miei romanzi, con la speranza che ciò che racconto, allieti le ore di chi mi sta leggendo. Certo, il mio secondo romanzo ancora non ha avuto una recensione, con tutto che ho avuto conferme di acquisto. E quindi ancora non ho raffronti su ciò che devo migliorare o meno.
Perché a me, interessa che mi venga consigliato come migliorare la qualità del mio scritto.
A questo punto, un'ennesima riflessione? Quanto delle recensioni del primo romanzo, sono veritiere?
Alcuni mi sono stati molto utili, in passato. Mi hanno fatto notare le debolezze, consigliandomi su come eliminare quelle imperfezioni, dovute all'inesperienza.
Ora, ho finito un terzo romanzo, che non ha niente a che vedere con la trilogia fantasy. Ci tengo particolarmente e dopo averlo corretto per ben 4 volte, ho capito la necessità di una supervisione esterna. Spero che non troverà molto da cambiare, Tanto da farmi capire che sono sulla via giusta per diventare più sicura del mio stile.
Comunque, in ultimo, la responsabilità di una recensione non andrebbe presa sottogamba. E'importante essere onesti sì, ma anche delicati e costruttivi nel commentare il lavoro altrui.
Intanto, vado di buona lena con il nuovo capitolo della trilogia, per terminarlo e pubblicarlo prima della fine dell'anno. Spero a breve, di pubblicare questo mio piccolo gioiello tanto desiderato.
Continuo ad esprimermi anche in poesia (la qual cosa mi viene sempre più naturale). E cosa tosta che va fatta, promuovo le mie creature affinché possano far vivere momenti spensierati a chi non mi ha ancora letto. A proposito, su Youcanprint, ho di nuovo effettuato lo sconto del cartaceo del 20% applicando solo un codice sconto ( su Luce e oscurità 470533 - Inganni e rivelazioni 917153)
http://www.youcanprint.it/youcanprint-libreria/narrativa/spiriti-guardiani-inganni-e-rivelazioni.html

P.S, credo che mi organizzerò per documentare nel blog due o tre mie recensioni che ho fatto, con più dettagli che nello Store non inserisco. In fondo, molti miei colleghi lo stanno facendo sul loro, mettendo anche interviste all'autore e scheda libro. Tra poco sarà il mio turno!!!

LEGGERE E' UN PIACERE PER IL CUORE E CON IL CUORE BISOGNA PARLARE!!!!

sabato 23 aprile 2016

L'UNIVERSO TI RISPONDE ECCOME!!!!

Quale titolo migliore a questa mia riflessione? Sì, la vita ti parla e risponde alle tue domande.
Questo è quello che mi è capitato ieri...Dopo giorni, in cui la mia determinazione stava venendo meno, ho avuto la spinta energetica che mi ha detto di non mollare!!!
Un passo indietro per capire. Qualche giorno fa, come capita a molti di voi, ho avuto un momento di sconforto circa il mio sogno di fare la scrittrice. Non perché io voglia smettere di inseguirlo, ma sembrava che tutto ruotasse sul fatto di distogliermi dai miei progetti letterari e poetici.
Distratta da persone, gruppi, famiglia e amicizie che chiedevano, chiedevano e non sapevo dire di no.
Mi sono ritrovata impelagata a passare ore, dedicandomi agli altri, per forma, educazione, mettetela come volete. Fatto sta che un giorno ho fatto come il palloncino al colmo d'aria che scoppia.
Ho scritto un post in cui gridavo il mio disagio, il mio star male e come azione, ho cancellato una dozzina di gruppi "fantasma" e di contatti che non esistevano per niente, nel mio quotidiano.
Come si dice, in maniera dozzinale, ho mandato tutti a "fanc...o".
Ero stanca di dare agli altri, trascurandomi e mi sono ribellata a una situazione, di fatto, che non volevo. Dove l'universo mi ha risposto?
A parte il fatto che mi sono sentita subito sollevata e serena, alcuni intenti hanno cominciato a muoversi (parlo dei miei gruppi sulla crescita interiore - spiritualità).
La mattina ho avuto la mia prima registrazione vendita della silloge pubblicata a novembre. Direte: e allora? A parte il fatto che è di Dicembre e questo la dice lunga sui tempi di attesa, ma hanno acquistato il cartaceo e non il più semplice ed economico ebook. La gioia che ho provato è stata immensa come solo la prima vendita, in vita mia, mi aveva emozionato.
Nel pomeriggio, sono stata contattata da una "collega" scrittrice che mi ha proposto di collaborare con una rivista, a carattere nazionale che vendeva anche all'estero, come scrittrice e poetessa, dandomi l'opportunità di pubblicare nella rivista e farmi conoscere.
La sera, invece, un'altra "collega" mi ha contattato per dirmi che era il mio turno, per essere pubblicizzata nel suo blog e sul suo canale Youtube. Ha voluto tutto quello che mi riguardava, compresi i link di vendita dei miei romanzi, il link di questo blog, di Google Plus profilo e del mio canale Youtube. Eh sì, mi sono fatta anche un canale Youtube per caricare quello che mi piace.
Naturalmente, è appena nato ed ho messo solo i miei booktrailer, ma ci arriverò.
Ora!!! Se non sono segnali questi che mi stanno dicendo di non mollare e che quello che ho seminato, adesso, mi viene restituito. Perché dico questo? Proprio perché per occuparmi di promuovere i miei amici scrittori, ho trascurato il mio romanzo da terminare. Per essere accondiscendente con chi mi chiedeva aiuto, ora quelle stesse persone mi stanno dando solidarietà e mi promuovono senza che chieda di farlo. Questo io lo chiamo "Risveglio". L'energia d'amore che si dona, spassionatamente, ti viene ridata in egual maniera. L'evento che sto organizzando prende piede. Il progetto di incontro con uno dei miei gruppi sta diventando certezza. La mia vena poetica sta emozionando le persone che leggono i miei versi. Che cosa non sto ricevendo?
Intanto che le mie pubblicazioni cominciano a crescere (ancora vi aspetto eh!!!), ho in progetto anche quest'anno di riuscire a concludere tre obiettivi: finire il romanzo-esperimento che ho quasi ultimato; scrivere e pubblicare entro l'anno, l'ultimo capitolo della mia trilogia e magari ci scappa una nuova silloge con le poesie che sto componendo. Forse, ho già il titolo in mente.
L'UNIVERSO PERCEPISCE LA NOSTRA ANIMA, L'ENERGIA CHE EMANA E L'AMORE CON CUI FAI LE COSE, LA PASSIONE CHE CI METTI.
E TI APRE LE BRACCIA PER RESTITUIRE...
Provateci se non ci credete: abbiate sicurezza in voi, nel vostro sogno e prodigatevi con amore verso gli altri, come vorreste vi venisse accordato a voi. E vedrete se qualcosa non vi accadrà.
Come dico sempre CHIEDI - CREDI - RICEVI!!!!
NULLA ACCADE PER CASO!!!!
Alla prossima ragazzi e se amate la magia del cuore, allora dovete leggere i miei romanzi e le mie poesie. Ne sono orgogliosa e non mi vergognerò più di mostrare quello che ho nel cuore. BYEEEE

P.S. Per festeggiare, sul mio self, ho messo lo sconto del 10% sul formato ebook sia di INGANNI E RIVELAZIONI che SPIRITI GUARDIANI - Luce e oscurità (tanto per dire ah ah)
Mentre su IBS, MONDADORI E FELTRINELLI, lo sconto del 15% è sul cartaceo.
Vedete che potete fare ah ah
http://www.youcanprint.it/youcanprint-libreria/libri-per-bambini-e-ragazzi/spiriti-guardiani-inganni-e-rivelazioni-ebook.html

giovedì 31 marzo 2016

TIRIAMO LE SOMME....

Ogni tot di tempo, cerco sempre di fare il punto della situazione per capire dove sono arrivata e da dove sono partita. E mi sono accorta che negli ultimi mesi, sono ferma ai box...Come mai?
Sabato scorso è stato il mio compleanno e l'unica cosa che ha reso la giornata particolare sono stati gli oltre 160 auguri sul mio profilo Facebook, le 30 foto di auguri, le decine di messaggi in chat e su whattsapp e qualche telefonata di familiari. E poi? Il vuoto più totale.
Gli stimoli, la creatività e la voglia di farmi conoscere come scrittrice stanno a farsi benedire.
Come mai? Boh? Forse perché sono stanca di chiedere consensi che a quanto pare, mi aiuterebbero nel mio sogno di far leggere le mie cose. Ad oggi, con tre pubblicazioni all'attivo e uno in fase di conclusione, mi sono accorta che autopromuoversi non fa per me. Niente non ci riesco.
Non ho quel pelo sullo stomaco e quella faccia tosta di molti "colleghi" che stanno sempre lì a chiedere e chiedere e chiedere...Ma come fanno?
Talmente bramosi di numeri che non si fermano neanche di fronte all'educazione e che con la loro sfacciataggine, si propongono senza che tu gli abbia chiesto nulla.
Nascono di continuo gruppi, ideati da scrittori per farsi conoscere e alla fine cambia solo il nome e le persone poi sono sempre le stesse. Ti chiedono l'amicizia e dopo pochi minuti, sono lì a rifilarti link di vendita o di pagine autore. Ma come si fa???
Senza contare alcune situazioni che si stanno venendo a creare, di cui ero totalmente all'oscuro.
Sapevate che ci sono alcune persone dedite alla poesie, talmente ossessionate dai gruppi che se gli fai un torto, diventano stalker? Non ci credete. Sono spettatrice di un'amica che ama l'arte e la poesia in maniera talmente viscerale che ne hanno fatto membro di ben 20 gruppi. Uno di questi ossessionati poetastri (solo così si possono definire) che quando la mia amica ha deciso di abbandonare i suoi 10 gruppi, perché aveva scoperto che tentava di portar via amici per inserirli nelle sue community.
Per farla breve, per dispetto l'ha segnalata due volte sul Social per bloccarle il profilo.
Se questo non è assurdo, non so proprio. Più passa il tempo e più mi accorgo che certi omicidi fuori dal normale, riflettono piccoli universi insani che ci vivono accanto.
Poi dicono che sono scostante nell'accettare amicizie senza foto o non rispondere a domande strane che mi vengono fatte in chat. Ma che scostante, sono solo prudente e scusate se è poco.
In tutto ciò, vivere il virtuale sta diventando un vero e proprio assalto alla serenità d'intenti e non so quanto io potrò sopportarlo senza scoppiare.
Ci sono troppe ipocrisie da gestire e la mia natura onesta non ce la fa a gestire tutto con filosofia.
E tutto è cominciato da quando ho deciso di scrivere romanzi e poesie. Ma sarà veramente così che va il mondo? Non credo proprio e se stare in questo marasma, mi fa stare male, preferisco rimanere anonima e vivere con tranquillità solo le reali amicizie.
Anche se questo vorrà dire che i miei romanzi non verranno letti. Io continuerò a scrivere e ad esprimere me stessa con la poesia. Tutto quello che ne deriverà, sarà ben accetto.
Non è servito neanche fare uno sconto extra, in quanto non ho promosso a manetta le mie opere.
Eh già, non so pubblicizzarmi e a questo punto neanche me ne frega più. Chi vorrà leggermi, lo farà.
E se piacerà, sarà il passaparola a fare il resto. Io alzo le mani.
Intanto finirò di correggere questa mia prossima creatura, focalizzandomi con lo scrivere l'ultimo episodio della mia trilogia fantasy appena possibile. Magari farò la fine di tanti scrittori, poeti e pittori che sono diventati riconoscibili dopo morti ah ah!!!! Entrerei comunque nella storia...
Ah....mi sono sfogata scusate!!! Ma quando ci vuole, ci vuole.
Avete sbuffato? Spero di no. Anzi, se qualcuno volesse darmi la sua opinione, uno scambio di idee sarebbe ideale. Poi se qualcuno vorrà anche farmi l'onore di leggere i miei SPIRITI GUARDIANI o perdersi nei versi della mia piccola silloge IMPERFETTI... NOI ne sarei veramente contenta.
Altrimenti, amici come prima ah ah!!!
Dimenticavo: spero che abbiate passato buone feste pasquali. Io dovrò rimettermi a dieta: non so se rendo l'idea ah ah!!!
Alla prossima, con affeto
Stefania
P.S. tanto per provare ad essere sfacciata, toh metto il link dei miei libri per chi fosse interessato
http://www.amazon.it/s/ref=nb_sb_noss?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&url=search-alias%3Dstripbooks&field-keywords=stefania+palamidesi+

sabato 27 febbraio 2016

QUELLO CHE VEDI E CIO' CHE VIVI

Era da un po' che non facevo il punto della situazione. La cosa bella è che la mia mente diventa sempre più attenta a ciò che vedo, ma spesso non coincide con ciò che vivo.
Più passa il tempo e più mi rendo conto di quanto l'apparenza è ben diversa dalla sostanza.
Sia in positivo che in negativo, s'intende...
Il confronto dal quale prendo spunto per le mie riflessioni è sempre il social. Non perché ce l'abbia con questo sistema che sta sfornando personaggi e persone, ma soprattutto perché credo che sia lo specchio di una società distorta, di cui facciamo parte senza neanche rendercene conto.
VEDO persone che mettono pensieri, fanno considerazioni, commentano amabilmente, si lamentano del sistema, cantano, ridono, gioiscono. Cosa c'è di strano? Che spesso non è la realtà del loro essere.
A parte il fatto che molti, non so perché, hanno la strana tendenza di mettersi nomi falsi, foto distorte e caratteristiche fasulle. Come se temessero di essere smascherati...chissà da chi...Boh!
Ti si avvicinano con l'apparente scusa di essere curiosi, interessati ai tuoi pensieri e poi si scoprono totalmente diversi, una volta che li hai fatti entrare nel tuo mondo.
Mi capitano: persone che hanno una doppia identità perché su uno scrivono quello che sono e sull'altro quello da far vedere ai familiari. Ci sono persone che si mimetizzano dietro foto di animali feroci e poi sono bestioline indifese che vogliono solo amore. Poi ci sono quelli che hanno un mondo dentro meraviglioso, ma che per timidezza non si espongono mai per timore di essere giudicati.
I peggio? Quelli dall'apparenza perfetta: dolci, amorevoli, poetici, quelli che comprendono l'animo umano e lo spettacolarizzano. Ma poi...Li scopri abietti, ipocriti e anche cattivi.
Già uno di questi è capitato proprio a me...Non vi dico la botta!!!
E io che credevo di essere sveglia e di comprendere la falsità delle persone: il lupo mi ha fregato.
Non solo si è comportato come un bast...(evitiamo parolacce), ma risentito, mi ha anche bloccata così non avrei potuto più leggere le sue menzogne. Va beh, si impara dalla vita.
La diffidenza a volte ti salva dalle fregature e quasi sempre capisci di aver fatto bene ad essere restia.
Ora pondero bene chi far avvicinare e chi allontanare e se qualcuno pensa di me che sono con la puzza sotto il naso...Problemi loro ah ah!!!
Questo non mi ha esulato dal conoscere però, persone meravigliose che con il tempo, si stanno rivelando ancora più splendide di quel che pensassi. Persone che ti sentono talmente vicina che ti chiamano al telefono (conosciute sui social, beninteso) perché hai postato un pensiero negativo e vogliono sapere la verità direttamente dalla tua voce. Altri che per rispetto, te lo mandano a dire che se avessi bisogno, loro ci sono. Altri che in piena notte, si sentono soli e stanno tanto tempo a chattare per scoprire di avere molte affinità mentali.
Quanto è strano il mondo dei social... Per me è un universo a parte, tutto da scoprire. Mi affascina sempre di più e lo osservo, vivendolo, come un regalo immenso tutto da scartare.
In tutto ciò, ho appoggio da loro, per i miei progetti, sostegno per i miei sogni e molti obiettivi da attuare anche quest'anno.
Molti di loro, stanno aspettando la mia nuova creatura che sto finendo di correggere. Un romanzo un po' inusuale a cui ancora non so dare un genere. Ci sarà un po' di tutto: contemporaneità, paranormal, romanticismo e un pizzico di poetica. Un piccolo esperimento che sto facendo.
Poi certo, comincerò a scrivere l'ultimo episodio della mia trilogia Spiriti guardiani (i primi due stanno andando molto bene) e poiché ormai la mia vena di poetessa è esplosa, continuo a scriverne tante che credo farò una seconda silloge, dopo Imperfetti...noi.
Chissà che non mi venga voglia poi di tentare un genere ostico per me: un romanzo m/m o f/f (per i non esperti vuol dire un genere di omosessualità). Ho già un'ideuzza.
Che altro dire? Man mano che verrò a conoscenza di altre visioni sulla vita social, faremo il punto.
Intanto, vi saluto con calore e mi raccomando, mi piacerebbe tanto che leggeste qualcosa di mio e mi deste la vostra opinione. Se non volete andare in libreria a ordinarli, li trovate sugli Store più famosi come Amazon, Ibs, Mondadori e Feltrinelli. Fateci un pensierino ah ah!!
Continuo a vedere sorprendentemente che qualcuno viene a leggere questo stupido mio blog: un foglio pubblico dove metto pensieri e mie riflessioni.
Vi aspetto alla prossima
Stefania